Pompe per sollevamento acqua

pompe sollevamento acqua

Pompe idrauliche ad energia solare, un sistema di sollevamento idrico a pompa sommersa con alimentazione da pannelli fotovoltaici.
Le pompe idrauliche solari sono un prodotto altamente innovativo, poiché a differenza delle tradizionali pompe sommerse che si alimentano in corrente alternata da rete elettrica tradizionale, sono invece dotate di un efficiente motore che funziona in corrente continua in bassa tensione. La pompa può essere alimentata direttamente dai pannelli solari fotovoltaici, senza necessariamente interposizione di batterie e di inverter. Queste pompe si alimentano esclusivamente con la luce del sole consentendo un rendimento elevatissimo del sistema di pompaggio che permette, a seconda del modello e del numero di pannelli fotovoltaici istallati, di raggiungere portate e prevalenze elevate. Componenti del kit tipo:
Pompa sommersa in c.c. in acciaio inox;
Elettronica di controllo e gestione;
Generatore fotovoltaico, costituito da 2 oppure 4 pannelli fotovoltaici;
Strutture di supporto, in acciaio o alluminio, costituite da pali o cavalletti per i pannelli fotovoltaici e per il quadro elettrico;
Quadro in corrente continua (c.c.) con interruttore e dispositivo di sicurezza;
Galleggiante di sicurezza per arresto pompa;
Materiale necessario ai collegamenti elettrici e idrici d’impianto, quale: cavo elettrico per pompe sommerse, tubo in polietilene nero PN20 diam. ¾” per il collegamento della pompa alla linea di mandata, cravatta di ancoraggio del tubo polietilene, corda di sicurezza in fibra sintetica, traversa per sostegno corda di sicurezza.
In opzione aggiuntiva, contalitri con giunti per tubo da 3/4.
La pompa è  alimentata direttamente da due o quattro pannelli solari fotovoltaici (a seconda della prevalenza voluta, è necessario adattare il modello di pompa e quindi l’alimentazione elettrica), oppure mediante opportune batterie di accumulatori. Il sistema di sollevamento prevede un dispositivo elettronico di sicurezza e controllo chiamato “controller”, che gestisce l’alimentazione elettrica della pompa in funzione della potenza elettrica disponibile ai capi dei pannelli fotovoltaici. La pompa, destinata al funzionamento in verticale, è insensibile ad una ragionevole presenza di sabbia ed altre impurità. L’impianto così configurato permetterà di ottenere a regime una portata giornaliera di circa 3.200 lt/giorno in condizioni di insolazione diretta estiva con una prevalenza complessiva di circa 20 metri (il sistema può essere realizzato a seconda delle esigenze; si veda la sottostante tabella di pressioni e portanze).